Caruso Maurizio

a_noimage12_110x170
Maurizio Caruso (classe 1957, Montalto Uffugo in provincia di Cosenza), attratto dall’arte, inizia giovanissimo a disegnare, sotto la guida di Armando Fidei.
Si fa notare già al Liceo Artistico Statale di Cosenza “Umberto Boccioni”. Si trasferisce a Padova, frequentando Venezia, per poi spostarsi a Firenze dove frequenta la Galleria degli Uffizi e lo storico caffè letterario Le Giubbe Rosse, già ritrovo di artisti e intellettuali.
Passa poi a Massa e a Carrara, dove partecipa a diverse collettive e ottiene attestati e segnalazioni.
Infine dal 1991 vive a Bologna, dove è socio del Circolo Artistico Bolognese e conosce pittori e artisti contemporanei di Bologna e non solo, approfondisce la conoscenza della pittura dei grandi maestri emiliani, dal seicento ai contemporanei.
Partecipa a mostre collettive e personali di pittura, sia in Italia che all’estero; è autore di pagine di grafica, copertine di libri e opuscoli, locandine per svariati eventi.

 

Informazioni aggiuntive

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

Accetto i cookies da questo sito.