Diana. Bologna in un ristorante

Collana: Storia
2-3d.gif
Formato: 21 x 28 cm
Pagine: 128 pagg. + Cop. in bross. con bandelle
Edizione: Ottobre 2018
Lingua: Italiano
Illustrazioni: A colori e in BN
ISBN: 9788833240978
Autore: Bassini Mauro
Voti:

Carrello

Libro cartaceo
18,00
15,30 €
Tag:
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

TRAMA
Da sempre il Diana è il ristorante più bolognese di Bologna. Ha una tradizione, un’atmosfera, uno stile inconfondibili e immutabili. Ma è anche un eterno palcoscenico di storie, di persone e di immagini che mettono in luce, con lampi a volte sorprendenti, il carattere profondo di una città.
Tra fumanti tortellini e sontuosi arrosti, a quei tavoli se ne sono viste tante: risse e attentati, feste lussuose, scontri politici e complotti miliardari, polemiche infinite sull’osannata e vilipesa cucina bolognese.
Questo libro parla del Diana e della sua città negli anni splendidi e in quelli bui, ne racconta i clienti divertenti o straordinari da D’Annunzio a Fiorello, tenta di capire il curioso amore dei bolognesi per il loro ristorante più classico: sempre pronti a criticarlo ma anche a prenotare un tavolo, e sempre pronti a difenderlo nei momenti difficili. Perché il Diana è il Diana, meraviglioso perfino nei suoi difetti, come certe dive di Hollywood.
Arricchiscono il volume alcune preziose testimonianze di Pupi Avati, Giorgio Comaschi, Italo Cucci e Edoardo Raspelli. Sono pagine inedite e intense. Aiutano anche a capire che cosa significhi davvero il Diana, non solo per Bologna.
COMMENTI

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


CONDIVIDI la pagina

Dello stesso autore
Della stessa collana

Informazioni aggiuntive

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Policy Cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Policy Cookies. Cliccando su Attiva Cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo leggi le nostre policy cookies.

Accetto i cookies da questo sito.